mercoledì 23 novembre 2011

SCANDALOSO, SIAMO UNICI AL MONDO!!!

1 commento:

  1. Antioco Medas di Cabras24 novembre 2011 08:39

    I politici (ma ci metterei dentro anche l'informazione)da strapazzo non concedono spazio alcuno sull'argomento e nemmeno danno la possibilità di confrontarsi con loro. Non hanno il coraggio di affrontare chi ne sa di più, non sanno niente e non sanno cosa dire, e nemmenno hanno voglia e umiltà per documentarsi su un argomento di vitale importanza per il futuro dei sardi e dell'isola. Ci piazzeranno un bel tubone nel......sottosuolo, che nulla trasporterà per nessuno. Ma loro, il tubone, lo definiscono "opportunità irrinunciabile per stare agganciati al progresso". Anche se il disastro ambientale nella nostra isola sarà ormai perpetrato, l'unica e magrissima consolazione che ci resta, anche a livello nazionale, è che quando alla prossime elezioni ci toccherà l'ingrato compito di esprimere il voto, questa gentaglia scompaia per sempre. Bisogna assolutamente fare piazza pulita, per davvero però, e affidarsi nelle mani di gente slegata dai soliti poteri ed i soliti noti. Ormai questi esseri spregevoli ci hanno portato alla frutta e non abbiamo più niente da perdere. E soprattutto non dobbiamo niente loro. Non è più concesso a nessun sardo lo spazio per sbagliare: il voto bisogna meritarselo!

    RispondiElimina

Lasciate qui i vostri commenti o scrivete a:
prosardegnanogasdotto@gmail.com